La nazionale di calcio del Mali vicina al suo popolo

La nazionale di calcio del Mali è una delle rivelazioni degli ultimi anni nel continente africano: la squadra ha infatti ottenuto un ottimo terzo posto nella Coppa d’Africa 2012 e quest’anno ha replicato la prestazione, qualificandosi di nuovo per le semifinali.

Prima della partita di semifinale con la Nigeria, a Durban (Sudafrica), il capitano Seydou Keita, ex Barcellona, si è soffermato a parlare della situazione del conflitto maliano. Keita si è augurato che “il Paese possa uscirne al più presto e che la situazione si risolva prossimamente”. Secondo il capitano delle “Aquile” maliane, questa situazione critica ha dato una motivazione ulteriore alla squadra, che vuole “portare la gioia” al suo popolo. “Dopo la nostra qualificazione per le semifinali, le persone erano felici a Bamako ed in tutto il Mali. Abbiamo voglia di superarci. Le nostre vittorie possono portare una gioia immensa, enorme, per un Paese che attraversa un momento difficile e che ne ha tanto bisogno. Vincere è importante, ma abbiamo altri pensieri per la testa, in particolare per il nostro Paese”.

Al capitano Seydou Keita si è unito il tecnico Patrice Carteron, francese, ma che vive a Bamako.

Purtroppo per il Mali, le “Aquile” sono state sconfitte con il punteggio di 4-1 dalla Nigeria. Potranno comunque cercare di eguagliare il terzo posto ottenuto l’anno scorso, vincendo la finale di consolazione che si terrà sabato.

CLICCA QUI PER LA PAGINA FACEBOOK

Copyleft © Tutto il materiale è liberamente riproducibile ed è richiesta soltanto la menzione della fonte e del link originale.

About Giulio Chinappi

Giulio Chinappi è nato a Gaeta il 22 luglio 1989. Dopo aver conseguito la maturità classica, si è laureato presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università “La Sapienza” di Roma, nell’indirizzo di Scienze dello Sviluppo e della Cooperazione Internazionale, e successivamente in Scienze della Popolazione e dello Sviluppo presso l’Université Libre de Bruxelles. Ha poi conseguito il diploma di insegnante TEFL presso la University of Toronto. Ha svolto numerose attività con diverse ONG in Europa e nel Mondo, occupandosi soprattutto di minori. Ha pubblicato numerosi articoli su diverse testate del web. Dal 2012 si occupa di Vietnam, Paese dove risiede tuttora e sul quale ha pubblicato due libri Educazione e socializzazione dei bambini in Vietnam (2018) e Storia delle religioni in Vietnam (2019). Ha inoltre partecipato come coautore ai testi Contrasto al Covid-19: la risposta cinese (Anteo Edizioni, 2020), Pandemia nel capitalismo del XXI secolo (PM Edizioni, 2020) e Kim Jong Un – Ideologia, politica ed economia nella Corea Popolare (Anteo Edizioni, 2020).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.