Il nuovo Egitto di Morsi coopera con l’Iran

L’Egitto e l’Iran inizieranno presto una nuova era di cooperazione, con la realizzazione di diverse opere, in particolare riguardanti la ristrutturazione delle linee ferroviarie e le industrie di vari settori ritenuti cruciali. Intellettuali e uomini d’affari dei due Paesi, infatti, si sono riuniti al Cairo ed hanno dato vita al Consiglio di Cooperazione tra Egitto ed Iran (EICC), il cui primo presidente sarà Al-Sayed Al-Aqili.

L’EICC avrà anche ruoli riguardanti lo sviluppo della cultura e del turismo, ma il compito principale resterà quello di promuovere la cooperazione economica tra i due Paesi. Tra i progetti più ambiziosi, la realizzazione di uno stabilimento dell’industria alimentare al Cairo, ma anche un’industria che produrrà trattori per uso agricolo.

Al-Aqili ci ha tenuto a precisare che l’EICC non ha nessun legame con la dottrina politica o quella religiosa, ma vuole solo promuovere la cooperazione in vari campi, soprattutto nell’economia e nel turismo, indentificando le aree potenziali di collaborazione e di investimento, nonché le possibilità di scambio di esperienza tra i due Paesi per supportare l’economia egiziana. Per raggiungere questi scopi, verranno organizzate conferenze e seminari culturali in coordinazione con i due governi.

Tra i primi progetti da realizzare, la creazione, la modernizzazione e la ristrutturazione di stabilimeti operanti nei settori farmaceutico, elettrico ed alimentare, aggiornati con le ultime tecnologie disponibili.

CLICCA QUI PER LA PAGINA FACEBOOK

Copyleft © Tutto il materiale è liberamente riproducibile ed è richiesta soltanto la menzione della fonte e del link originale.

About Giulio Chinappi

Giulio Chinappi è nato a Gaeta il 22 luglio 1989. Dopo aver conseguito la maturità classica, si è laureato presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università “La Sapienza” di Roma, nell’indirizzo di Scienze dello Sviluppo e della Cooperazione Internazionale, e successivamente in Scienze della Popolazione e dello Sviluppo presso l’Université Libre de Bruxelles. Ha poi conseguito il diploma di insegnante TEFL presso la University of Toronto. Ha svolto numerose attività con diverse ONG in Europa e nel Mondo, occupandosi soprattutto di minori. Ha pubblicato numerosi articoli su diverse testate del web. Dal 2012 si occupa di Vietnam, Paese dove risiede tuttora e sul quale ha pubblicato due libri Educazione e socializzazione dei bambini in Vietnam (2018) e Storia delle religioni in Vietnam (2019). Ha inoltre partecipato come coautore ai testi Contrasto al Covid-19: la risposta cinese (Anteo Edizioni, 2020), Pandemia nel capitalismo del XXI secolo (PM Edizioni, 2020) e Kim Jong Un – Ideologia, politica ed economia nella Corea Popolare (Anteo Edizioni, 2020).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.