Libri

Pandemia nel capitalismo del XXI secolo

Pandemia nel capitalismo del XXI secolo

La pandemia generata dal Coronavirus SARS-CoV2, che sta facendo morti in tutto il mondo, soprattutto fra gli strati sociali che, per le loro stesse condizioni di vita, non sanno come difendersi, è il risultato di diversi fattori e costituisce un ennesimo avvertimento, dai più inascoltato, sulle reali condizioni del nostro pianeta e sulla possibilità che la vita possa continuare a riprodursi in esso.

Contrasto al Covid-19: la risposta cinese

Contrasto al Covid-19: la risposta cinese

Il 2020 sarà tristemente ricordato per una delle peggiori crisi degli ultimi cent’anni. Una crisi sanitaria, economica, sociale, politica, umana senza precedenti ha investito il mondo intero. Il primo Paese colpito è stata la Repubblica Popolare Cinese, con la città di Wuhan in particolare. Questo fattore, invece di portare ad una sorta di solidarietà internazionale nei confronti della Cina ha creato uno stillicidio di polemiche politiche e dietrologie che hanno messo Pechino sul banco degli imputati da parte di alcune potenze Occidentali…

Storia delle religioni in Vietnam

Storia delle religioni in Vietnam

Il Vietnam è uno dei Paesi più variegati al mondo: abitato da 54 diversi gruppi etnici, è caratterizzato da una vasta diversità culturale e da un complesso insieme di credenze religiose che, mescolandosi tra loro nel corso del tempo, hanno dato vita a quella che è stata definita come “la grande foresta delle credenze”. Dalle grandi religioni come il Buddhismo ed il Cristianesimo, fino ad arrivare alle sette ed ai gruppi spirituali più piccoli, il libro ripercorre le fasi salienti della storia vietnamita attraverso quella dei vari culti analizzati, interrogandosi sugli aspetti socio-politici degli stessi e sulla relazione che le varie religioni hanno avuto, nel corso del tempo, con le autorità al potere nei diversi momenti storici.

Educazione e socializzazione dei bambini in Vietnam

Educazione e socializzazione dei bambini in Vietnam

Il libro si propone l’obiettivo di ripercorrere la storia dell’educazione in Vietnam e di analizzare l’evoluzione della concezione del bambino e dell’infanzia all’interno degli studi nell’ambito delle scienze sociali. A partire da questi due filoni teorici, e tenendo conto dei nuovi orientamenti degli studi sull’infanzia, presenta infine i risultati di una ricerca sul campo effettuata dall’autore circa l’educazione e la socializzazione dei bambini vietnamiti nelle aree di Tuy Hoa e di Ho Chi Minh City, con un approccio che tende a mettere al centro il punto di vista del bambino.