Posts Tagged 'Marine Le Pen'

Francia, elezioni presidenziali 2017: Macron e Le Pen, due volti della classe dominante

Francia, elezioni presidenziali 2017: Macron e Le Pen, due volti della classe dominante

Domenica 7 maggio, gli elettori del secondo Paese più popoloso dell’Unione Europea, la Francia, saranno chiamati a scegliere il nome del loro nuovo capo di stato per i prossimi cinque anni. I due candidati del secondo turno delle elezioni presidenziali ed aspiranti successori del socialista François Hollande sono Emmanuel Macron, trentanovenne fondatore di En Marche! (EM!), e Marine Le Pen, quarantottenne leader del Front National (FN).

Francia, elezioni presidenziali 2017: Macron e Le Pen al secondo turno, programmi e scenari

Francia, elezioni presidenziali 2017: Macron e Le Pen al secondo turno, programmi e scenari

Lo scorso 23 aprile si è tenuto il primo turno delle elezioni presidenziali francesi 2017, al termine del quale sono stati resi noti i nomi dei due candidati che si contenderanno l’accesso Eliseo in occasione del secondo turno, previsto per il prossimo 7 maggio: la sfida sarà tra Emmanuel Macron, trentanovenne leader di En Marche! (EM!), e Marine Le Pen, quarantottenne leader del Front National (FN).

Francia, elezioni presidenziali 2017: i programmi dei principali candidati

Francia, elezioni presidenziali 2017: i programmi dei principali candidati

Il prossimo 23 aprile sarà la data del primo turno delle elezioni presidenziali francesi, al termine del quale saranno resi noti i nomi dei due candidati che si contenderanno l’accesso Eliseo in occasione del secondo turno, previsto per il prossimo 7 maggio. Come noto, infatti, l’elezione del capo di stato al primo scrutinio è possibile solamente nel caso in cui uno dei candidati superi il 50% delle preferenze, ipotesi al momento molto remota.

Francia, elezioni presidenziali 2017: gli undici candidati ed i possibili scenari

Francia, elezioni presidenziali 2017: gli undici candidati ed i possibili scenari

Il 23 aprile, i cittadini francesi verranno chiamati alle urne per eleggere il successore di François Hollande alla carica di presidente della Repubblica. In realtà, per conoscere il nome del nuovo capo di stato bisognerà attendere con ogni probabilità il 7 maggio, quando si svolgerà il ballottaggio tra i due candidati che avranno ricevuto la maggioranza delle preferenze. L’elezione diretta è prevista solamente nel caso – molto improbabile – che uno dei candidati superi il 50% dei suffragi al primo turno.